Giugno 2008 - Giugno 2013 / Anno V

giovedì 20 ottobre 2011

Una fotocamera rivoluzionaria

di LiberaMens - La Lytro Camera è una macchina fotografica paragonabile all'occhio umano perché in un solo scatto cattura tutti i piani focali che possono poi essere regolati successivamente: la fotografia digitale che viene prodotta consente infatti di focalizzare uno alla volta tutti i piani, dal primo piano, allo sfondo. Un po' come facciamo noi quando ci guardiamo attorno: vediamo distintamente il punto centrale e sfumiamo tutto il resto senza alterare la percezione della luce globale; un meccanismo biologico perfetto che ci permette di continuare a percepire la stessa quantità di luce anche se ci spostiamo con gli occhi da un punto su uno sfondo scuro ad un altro su un primo piano luminoso. Meccanismo che le fotocamere reflex non hanno ancora eguagliato e che si simula al momento con le tecniche di HDR, High Dynamic Range, in cui si fondono in un'unica foto, scatti con esposizioni diverse.

La Lytro Camera è una fotocamera plenottica digitale ed è l'evoluzione delle ricerche sui 'campi luminosi' (libera traduzione di Light Fields) cominciati 15 anni fa all'Università di Stanford, in California. E' cioè una fotocamera composta da innumerevoli altre fotocamere, ognuna responsabile di catturare le differenti quantità di luce con un'esposizione perfetta. Naturalmente le tecnologie digitali hanno permesso di ridurre le dimensioni della struttura (vedi immagine) che inizialmente occupava un'intera stanza, con tante macchine fotografiche collegate ad un computer che analizzava e integrava tutti i dati. Ed ora il tutto è concentrato in un super sensore, associato ad un micro processore, che fa le veci del computer, ed un set di lenti ottiche con uno zoom 8X ed un'apertura f/2 costante.

L'utilizzo non richiede particolari conoscenze. Basta inquadrare e scattare. Al resto ci pensa lei. Una volta scaricata - grazie al software relativo compreso nella confezione - possiamo giocare con i piani focali della fotografia, cliccando col mouse sulla zona che vogliamo mettere in risalto. Provate con la foto sottostante!


Foto di Eric Cheng / Lytro: Wushu guru Rob Dull al Golden Gate Park.

La Lytro Camera è in vendita sull'omonimo sito a 399 dollari per la versione da 8GB e a 499 per la versione da 16GB. La rivoluzione che porterà tra gli appassionati sarà pari a quella delle istantanee Polaroid, magari non prima di qualche anno; sarà interessante vederne poi l'evoluzione.

Le immagini sono tratte dal sito della Lytro Camera.

Per approfondire
La Lytro Camera
Galleria di immagini
L'HDR Imaging
Il campo luminoso (Light Field)

Nessun commento:

Gli Articoli del Mese

Si è verificato un errore nel gadget

Archivio